Lil Wayne – Vizine

Potrei scrivere solo “best rapper alive”. Invece motivo il tutto. Questo pezzo testimonia il periodo florido dell’artista di New Orleans. Probabilmente uno di quelli scritto meglio, profondo e motivazionale. Difficile dare troppi giudizi sulla produzione, la sua voce è l’unico strumento che riesco a percepire. Usa alla perfezione tutte le carte che ha. Sa che tutti si aspettano tanto da lui e non può deluderci. Non l’ha minimamente fatto nemmeno dal lato tecnico. Flow che muta ad ogni strofa e sorprende malgrado la longevità. Prendo in prestito quello che si dice per LBJ, “we are all witness”. E meno male.