Vince Staples – big fish theory

Premessa, Vince Staples è probabilmente il mio artista preferito quindi farei fatica a parlarne male. Per fortuna so essere lo stesso molto giudizioso (anche umile). Se dicessi il miglior album Rap del 2017 probabilmente sbaglierei semplicemente perché è molto di più che Rap. È sperimentazione, è genio e soprattutto tanta voglia di dimostrare tutto se stesso con un messaggio chiaro e in maniera stilosa. L ‘album procede in maniera scorrevole e si divorano le 12 tracce. Le produzioni sono parte fondamentale al pari dei testi , che risulta come sempre di testimonianza e denuncia ma che lasciano spazio anche alla consueta dose di autocelebrazione colta. Nulla di classico è presente in questo disco, perfetto se volete qualcosa di nuovo e assistestere alla trasformazione di questo grandissimo artista.
Tracce preferite: 745, Big fish e Samo